Mamma da grande farò la shamphista

Con i cuccioli siamo andati al negozio della parrucchiera Maddalena, dove abbiamo provato a fare gli shamphisti, osservando quanta acqua viene utilizzata per lavare i capelli ad ogni persona. Noi ci siamo portati da scuola tre bambole, a cui abbiamo fatto lo shamphoo,il balsamo, il risciacquo e il phone. Maddalena ci ha fatto indossare le loro magliette, arrotolato le maniche, ci ha fatto salire su uno sgabello e ad uno ad uno abbiamo prima bagnato i capelli alle bamboline, facendo attenzione a non schizzare, poi massaggiato la testina con lo shamphoo e il balsamo e di nuovo risciacquato.  Intanto i compagni tenevano il corpo e i piedi delle bambole per evitare che cadessero. Una salvietta pronta all’uso, nelle mani dei piccoli ha tolto un po’ d’acqua strofinando con velocità, ( le bambole non potevano prendere freddo) ma il phone tenuto con due manine ha fatto il resto . Adesso i capelli sono  morbidi e asciutti. La curiosità, l’entusiasmo, la voglia di fare ha coinvolto tutti, sia i piccoli che le persone presenti, che ci hanno aiutato, parlato e divertito…………. Ma quanta acqua serve per lavare i capelli? Per lavare i capelli serve proprio tanta, tanta acqua. Usciti dal negozio i bimbi hanno dichiarato :”Maestra io da grande voglio fare la shamphista “.

 

IMG_5809 modif

IMG_5824modif